Corsi di Erboristeria a Bologna

fitoterapia

L’Associazione culturale Geart presenta quattro incontri esperienziali volti all’acquisizione di antichi e nuovi saperi legati al mondo delle piante selvatiche. A 15 minuti dal centro di Bologna in via San Mamolo 161/3, ospitati dagli amici di BoscoBo in una piccola oasi naturale ai piedi dei colli, impareremo a riconoscere, trasformare, cucinare e conservare le piante medicinali del territorio.

Quelle che volgarmente vengono definite erbacce infatti, sono in realtà fedeli amiche che per secoli hanno suggestionato, incuriosito, guarito e nutrito l’uomo. Le piante selvatiche medicinali oltre che essere una soluzione efficace e low-cost per la nostra salute, in quanto capaci di una notevole diffusione e resistenza alla mancanza d’acqua, sono le alleate ideali per il risanamento di suoli eccessivamente sfruttati; per questo e altri motivi, conoscerle ed impiegarle è una pratica sana e sostenibile per noi e per la terra.

“Nel mondo c’è un ordine naturale di farmacie, poiché tutti i prati e i pascoli, tutte le montagne e colline sono farmacie.” Paracelso

Corsi:

Cosmesi Naturale – In questo corso imparerete le tecniche di autoproduzione casalinga di creme, unguenti e tonici. Durante la giornata verrete seguiti prima  nell’acquisizione delle conoscenze e successivamente  per la  creazione dei prodotti che concluso il corso, vi porterete a casa. Incluso nel contributo per il corso pranzo vegetariano e dispense telematiche. A cura di Danusia Morrone ed Emilia Basaglia.

20/02/2018 dalle 10 alle 17 – contributo per il corso 40,00€ + 20,00€ di quota associativa annuale. N° di partecipanti massimo 20

Cucina naturale – Il corso per apprendere le tecniche per la realizzazione di patè, pesti e sughi con l’utilizzo di erbe selvatiche, fiori eduli, radici e semi. Seguiti da docenti specializzati sperimenterete sfiziose ricette di cucina vegana e a crudo e imparerete  i metodi corretti di conservazione delle pietanze, che infine degusteremo insieme. Il pranzo vegetariano e le dispense telematiche sono incluse nel contributo per il corso. A cura di Danusia Morrone ed Emilia Basaglia 

28/02/2018 dalle 10 alle 17 – contributo per il corso 40,00€ + 20,00€ di quota associativa annuale. N° di partecipanti massimo 15

Riconoscimento piante selvatiche – Inizieremo la mattina con una passeggiata tra i prati e i boschi alla scoperta delle piante medicinali del territorio, qui imparerete a riconoscere le erbe, i fiori e le radici commestibili che la natura offre in questa stagione. Nella seconda parte del corso ci focalizzeremo sugli usi in ambito alimentare e fitoterapeutico delle piante riconosciute. Il pranzo vegetariano è incluso nel contributo per il corso. A cura di Danusia Morrone

15/03/2018 e 28/03/2018 dalle 10 alle 18 (in caso di pioggia il corso viene rimandato) – contributo per il corso 30,00€ + 20,00€ di quota associativa annuale. N° di partecipanti massimo 20

erbe_spontanee

Docenti:

dott.ssa Danusia Morrone – Docente di arti plastiche e pittoriche, eco-designer ed erborista indipendente, da 30 anni alterna la produzione artistica allo studio delle piante officinali e delle tecniche del fare agricoltura sostenibile.  

dott.ssa Emilia Basaglia – Biologa ed etnobotanica, si laurea presentando una tesi sulle piante dell’Amazzonia, da allora conduce ricerche sulla farmacologia delle piante officinali e sugli usi in ambito cosmetico e alimentare.  

Come partecipare?

Per partecipare ai corsi leggi lo Statuto , scarica la Domanda di ammissione a socio e rispediscicela compilata e firmata all’indirizzo di posta elettronica assculturalegeart@gmail.com specificando nella mail il/i corsi a cui desideri partecipare; ti contatteremo con tutte le informazioni utili.

Per chi è già socio sarà sufficiente versare la quota associativa senza compilare il modulo.

In entrambi i casi è necessario versare la quota associativa pari a 20,00 € almeno 5 giorni prima del corso a cui si desidera partecipare, facendo un bonifico sul c/c IT43H0760102400001033138056 intestato ad “Associazione Culturale Geart” con causale : “Quota associativa annuale”, 

ATTENZIONE PER CHI NON è ANCORA SOCIO SARà NECESSARIO INVIARE LA MAIL DI RICHIESTA E ATTENDERE NOSTRA RISPOSTA PRIMA DI PROCEDERE AL VERSAMENTO.  

Per qualsiasi informazione o chiarimento 

Mahdi – 345 0220262

Danusia – 333 4239255

Vi aspettiamo a BoscoBo in Via San Mamolo 161/3, Bologna, 40136.