Erbario

Il progetto “Erbario di Geart” nasce nell’aprile del 2011 con l’intento di creare un giardino didattico e di mettere a disposizione di tutti il nostro lavoro di censimento delle piante autoctone dell’appennino e quelle provenienti da altri territori, che si sono adattate ai nostri climi.

L’erbario è il frutto di anni di lavoro costante con la terra , della condivisione in gruppo di saperi ed esperienze e dalla voglia sempre maggiore di varietà. Oggi il giardino conta più di duecentocinquanta piante medicinali oltre gli alberi, gli arbusti e piante orticole di varia natura. Pratici cartellini permettono al visitatore inesperto di imparare autonomamente a riconoscere le diverse specie.

Il nostro metodo di coltivazione raggruppa e utilizza tutte le tecniche sostenibili del fare agricoltura (biologico, biodinamico e sinergico) in maniera adattiva e resiliente.

Visitare il Giardino-Erbario di Geart è un’esperienza emozionante e formativa dove la biodiversità e la teoria permaculturale applicata all’agricoltura  diventano tangibili ed evidenti.

Clicca qui per accedere alla galleria con alcune delle nostre piante censite.

img_4827